Il TROFEO EVO RALLY tra gli abeti dell'Abetone

 

La terza gara della serie nazionale riservata alla Grande Punto Abarth Super 2000 sarà il 31° Rally degli Abeti.
Al via tre dei sette iscritti al Trofeo Evo Rally. Giuliano Fasili, Mario Sulpizio ed il nuovo entrato Andrea Smiderle a caccia dei ricchi premi e di punti preziosi. Assenti i due leader Zivian e Villa.

San Marcello Pistoiese (Pistoia), 29 maggio 2013 – Terzo appuntamento per il Trofeo Evo Rally, la serie nazionale riservata alla Grande Punto Abarth Super 2000, questo fine settimana impegnata con i suoi iscritti nella 31° edizione del Rally degli Abeti. La gara toscana sarà valida anche per lo challenge di sesta zona e vedrà al via 3 appartenenti al trofeo riservato esclusivamente alla Grande Punto Abarth Super 2000.

Assenti i due leader Andrea Zivian e Manuel Villa, quindi spazio assicurato per gli inseguitori.
Il laziale Mario Sulpizio con la Grande Punto Abarth Super 2000 della Turbocar n.3, con i suoi 6 punti guadagnati al Carnevale insieme a Battista Giannasi, cercherà nell’Abetone i 10 punti.

Seguendo l’ordine di classifica e di partenza, con il numero 6 sulle portiere dell’Abarth di Bernini il cassinate Giuliano Fasili coadiuvato alle note da Cristian Garzuoli.

Al 31° Rally degli Abeti si aggiungerà nel Trofeo Evo Rally un’altra Punto di Bernini, che sarà condotta in gara con il numero 4 da Andrea Smiderle e Gianni Macchi.

La gara di Pistoia fa parte di sei appuntamenti distribuiti lungo la penisola su ben cinque zone rallistiche, ovvero la 1^, 2^, 3^, 6^ e 7^.

Il Trofeo Evo Rally si propone agli amanti dello Scorpione con un montepremi di quasi 80.000 euro. Ad ogni appuntamento andranno 4.000 euro + 4 gomme Michelin al 1°, 2.000 euro al 2°, 4 gomme Michelin al 3° e 1 fusto di benzina Magigas al 4° classificato.

Il montepremi della finale prevede 5.000 euro al 1°, 3.000 euro al 2° e 2.000 euro al 3°, mentre il concorrente che in base alla classifica finale risulterà vincitore del Trofeo Evo Rally, si aggiudicherà il premio finale di 10.000 euro.
Il Trofeo Evo Rally 2013 nasce inoltre in stretta simbiosi con la CSAI, tant’è che il miglior under 23 vincerà la partecipazione al corso federale CSAI.

Oltre al sostegno e all’egida della CSAI, il Trofeo Evo Rally ha ricevuto il sostegno di Michelin e di Magigas, che saranno nell’ordine il fornitore della monogomma e della benzina del Trofeo. 

Gli altri partner del Trofeo Evo Rally sono: Auto Diana, D’Alto Ricambi, Maurelli, Paliotta, Autotecnica Motori.
Dopo le operazioni preliminari previste per sabato 1 giugno, il 31° Rally degli Abeti scatterà lo stesso pomeriggio con il prologo sulla Ronde di Gavinana. 

L’indomani, domenica 2 giugno, la gara ripartirà verso le sei “piesse” in cartello: “Torri” (Km. 13,240), “Lizzano” (Km. 13,790) e “Prunetta” (Km. 9,970), tutte da ripetere due volte. La bandiera a scacchi sventolerà in Piazza Matteotti a San Marcello Pistoiese dopo 269,340 Km. dei quali 79,290 cronometrati.

Le notizie dai campi di gara ed ulteriori informazioni possono essere consultate attraverso il sito internet www.evorally.it oppure attraverso gli appositi account di Twitter e Facebook.

CLASSIFICA: 18 - Andrea Zivian; 18 - Manuel Villa; 6 - Mario Sulpizio; 5 - Giuliano Fasili; 0 - Gianni D’Avelli; 0 - Gianni Baiano

CALENDARIO: 32° Rally del Carnevale (19-20 aprile), 32° Rally Valli del Bormida (4-5 maggio), 31° Rally degli Abeti e dell’Abetone (1-2 giugno), 28° Rally Città di Ceccano (13-14 luglio), 5° Rally Valli del Giarolo (24-25 agosto), Rally Città di Camaiore (21-22 settembre), Rally di Roma Capitale (26-27 ottobre).

Per prendere visione del comunicato stampa clicca qui

L'Ufficio Stampa

Peppe Natoli

+39 392.6286442
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.